PER LA MENTE,
CON IL CUORE

Itacablog

Job Stations

19/04/2018

La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.
Con queste parole l’articolo 4 della nostra Costituzione sancisce l’importanza che il lavoro ricopre nella nostra vita e per tutta la società, che proprio su questa istituzione si fonda (“L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro…”).
Per questo motivo Progetto Itaca, in collaborazione con Accenture, Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Bertini, ha promosso l’iniziativa Job Stations, centri di smart working fondati sul principio del lavoro a distanza, luoghi accoglienti dove persone con disabilità di origine psichica possono lavorare in serenità con il supporto di tutor esperti. Un contesto lavorativo stimolante protetto e sicuro, leva per ritrovare coraggio, indipendenza, autostima.

Ne parla l’articolo di «Buone Notizie – L’impresa del bene» del Corriere della Sera nel numero del 17 aprile, attraverso la testimonianza Federico, che dopo una crisi acuta da stress, grazie a Job Stations è riuscito a voltare pagina.

Il lavoro è la nostra libertà, la nostra indipendenza, la nostra vita… c’è un legame strettissimo tra il lavoro e la nostra personalità… quando noi lavoriamo non modifichiamo solo l’oggetto al quale stiamo lavorando, modifichiamo noi stessi, diamo una forma alla nostra vita. (Roberto Benigni)

Il sito utilizza cookie e altre tecnologie che permettono di capire come lei e gli altri visitatori utilizzino il sito.
Chiudendo questo banner o continuando con la navigazione acconsente all'uso dei cookie. Per saperne di più visualizza la nostra Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi