PER LA MENTE,
CON IL CUORE

Itacablog

Libertà

Libertà

09/08/2019

Tempo fa mi rinchiudevo in me stesso,
non riuscivo a capire come uscirne,
e né trovando una soluzione;
credevo sempre di essere inseguito da essa
come fa un predatore con la sua preda,
mi girai e vidi arrivare di colpo lo stato
d’animo della depressione. 
diedi ancora un’occhiata dietro e la rividi,
cercai di scappare da lei ma non ci riuscii, 
allora mi posi di fronte a lei e la sfidai,
vidi me stesso intimorito dalla solitudine, decisi di
andargli contro e riuscì a scacciarla via, così superai
la mia unica demoralizzazione fisica e psicologica.
Vinsi e mi misi a ridere sulla sua banalità, 
tutti si strinsero a me e divenni un uomo libero. 

Guido

Utilizziamo i cookies per garantire la corretta funzionalita' del sito e per tenere conto delle tue scelte di navigazione in modo da offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo anche cookies di terze parti. Per saperne di piu' consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy.
Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizziamo i cookies per garantire la corretta funzionalità del sito e per tenere conto delle tue scelte di navigazione in modo da offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo anche cookies di terze parti. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy. Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi