PER LA MENTE,
CON IL CUORE

Itacablog

Linea d’ascolto – Ciao, sono Veronica

Linea d’ascolto – Ciao, sono Veronica

18/10/2018

“Dietro ogni voce che ascoltiamo c’è una persona con la sua storia. Una storia che possiamo solo immaginare attraverso la voce che ascoltiamo. Non vediamo e non conosciamo chi chiama, ma anche la sola voce può comunicare. Un insieme di sensazioni, emozioni e, anche, amarezza e drammaticità,  che abbiamo deciso di condividere attraverso le nostre testimonianze” – I volontari della Linea d’Ascolto di Progetto Itaca.

“Ciao, sono Veronica da …”

Da anni ormai sono abituata a sentire questa voce: non avendo altri strumenti per cogliere la parte emotiva e non verbale della comunicazione, il mio orecchio si è allenato ad avvertire tutte le sfumature del tono di voce di chi ci chiama, e la voce di Veronica mi suona sempre squillante e argentina.

È una donna con molti interessi, che spaziano dalla meditazione, al teatro, alla letteratura … la conversazione è sempre piacevole. Ascoltando questi suoi racconti, si potrebbe pensare “come mai, una persona così dinamica e piena di attività, chiama Progetto Itaca?”

In realtà, con il tempo, ho imparato a scorgere, dietro al dinamismo e alla positività di Veronica, anche tutta una serie di sue problematiche: personali, familiari e di salute.

Veronica è molto discreta, non mi ha mai parlato della malattia: non le ho mai posto domande in merito, preferendo accogliere i  suoi racconti pieni di entusiasmo per le attività che svolge e i libri che legge. Forse, come accade ad altre persone che ci chiamano, la telefonata a Progetto Itaca è per lei uno dei momenti di maggior gioia della giornata, in quanto le dà la possibilità di condividere aspetti piacevoli della sua vita con qualcuno che non appartenga al gruppo del Centro di Salute Mentale: e non voglio toglierle questo piacere.

La sua vita quotidiana è semplice, senza grossi stimoli, ma Veronica è una persona che ama informarsi di tutto: le nostre conversazioni vertono molto su libri, argomenti di cronaca e, più spesso, film.

Al termine di ogni mia conversazione con Veronica, mi accorgo di avere sempre il sorriso sulle labbra.

 

Linea d’ascolto, un progetto attivo a livello nazionale, è specifico per la psichiatria con particolare attenzione a chi soffre di depressione, ansia, attacchi di panico, disturbi alimentari, psicosi e ai loro familiari.

Numero Verde 800 274 274 o da cellulare 02 29007166
Per maggiori informazioni: linea.ascolto@progettoitaca.org

 

Il sito utilizza cookie e altre tecnologie che permettono di capire come lei e gli altri visitatori utilizzino il sito.
Chiudendo questo banner o continuando con la navigazione acconsente all'uso dei cookie. Per saperne di più visualizza la nostra Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi