02 Aprile 2024

Il 65% dei parrucchieri, durante la propria carriera professionale hanno sperimentato ansia, depressione o appunto la sindrome di burnout.

Da questo dato, emerso da un’analisi di L’Oréal Professionnel condotta in sei paesi, è nato il progetto Head Up, per il benessere mentale degli hair stylist. Sviluppato a partire dal 2023 in ogni paese, in collaborazione con il nostro già partner internazionale NAMI (National Alliance on Mental Illness) e un’organizzazione non governativa locale, in Italia L’Oréal Pro ha scelto Progetto Itaca.

“Gli hairstylist rappresentano una categoria professionale che ci sta molto cuore e che offre un servizio che va oltre la semplice piega o cambio colore. Come leader del mercato professionale sentiamo forte il dovere di sostenerli per potenziare la loro resilienza e migliorare la loro condizione di benessere. Siamo estremamente orgogliosi di poterlo fare al fianco di Progetto Itaca Onlus, che da anni sostiene le persone affette da disturbi della salute mentale per il recupero della loro pienezza di vita” – Paolo Roati, General Manager L’Oréal Professionnel Italia.

Lo scorso anno sono stati organizzati numerosi incontri di formazione che hanno permesso di formare circa 700 professionisti tra parrucchieri, top client e ambasciatori del brand, con l’obiettivo di amplificare sempre di più il messaggio negli anni a venire.

Il supporto di L’Oréal Professionnel a Progetto Itaca e alla collaborazione si è infatti rinnovato per l’anno 2024 con un generoso contributo dell’azienda che ci permetterà di promuovere programmi di informazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute Mentale e alle loro famiglie.