PER LA MENTE,
CON IL CUORE

ROTTA VERSO CASA

Percorsi di autonomia abitativa per persone con una storia di disagio psichico:
Rotta verso casa
consente e facilita l’inclusione sociale di persone con una storia di disagio psichico.

Una persona fragile o meno che sia, ha bisogno di una casa, cioè di un ambiente proprio e accogliente per vivere e dove sviluppare la propria identità. Prendersi cura di dove si vive significa prendersi cura di se stessi. 

Le abilità, la fiducia in sé e l’autostima, che crescono vivendo la propria casa accogliente e tranquilla, rinforzano le persone con una fragilità e gli consentono di vivere ogni giorno insieme a tutti, dentro la società.

SI RIVOLGE A PERSONE

  • Interessate a ricevere informazioni sulle forme di supporto all’abitare e a individuare e valutare il proprio progetto di vita autonoma
  • Interessate a sperimentarsi in un percorso di vita autonoma supportata e ad accrescere le proprie competenze sociali e di cura di sé
  • Ai familiari che cercano un orientamento per progettare un futuro sereno per il proprio caro

OFFRE

  • Percorsi abitativi in appartamento a Milano in condivisione, con camera singola
  • Esperienze progettuali brevi per sperimentare le proprie autonomie di vita
  • Tutor educativi specializzati e coordinamento del progetto individuale con la famiglia, la rete di cura e i servizi territoriali
  • Colloqui informativi e consulenze progettuali sul Dopo di Noi

AZIONI DEL PROGETTO

  • fornire orientamento e spazi di riflessione sull’Abitare ai Soci di Club Itaca attraverso percorsi formativi e lavori di Gruppo; e ai Volontari dell’associazione e ai Familiari, condividendo informazioni e riferimenti nell’ambito dell’Abitare supportato: dalla descrizione dei vari modelli di intervento e di servizi residenziali, ai colloqui di orientamento su casi specifici quando la dimensione dell’autonomia abitativa è sentita centrale all’interno del percorso di Cura
  • stimolare una riflessione (interna a Progetto Itaca) rispetto alle tematiche relative al DOPO DI NOI; il percorso di cura delle persone con disagio deve infatti prevedere delle riflessioni sul loro futuro, delle loro famiglie e della rete di supporto che – ciascuno con modalità proprie – sarà necessario attivare.
 
Per maggiori informazioni:
Tel 348.3776928 – paolo.meroni@progettoitaca.org

DOVE È ATTIVO IL PROGETTO

dove

Utilizziamo i cookies per garantire la corretta funzionalita' del sito e per tenere conto delle tue scelte di navigazione in modo da offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo anche cookies di terze parti. Per saperne di piu' consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy.
Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizziamo i cookies per garantire la corretta funzionalità del sito e per tenere conto delle tue scelte di navigazione in modo da offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo anche cookies di terze parti. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy. Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi