ITACA blog

Fomo

02.02.23

“Cosa fai, ogni giorno, per prenderti cura di te?”

Ti è mai capitato di far cose controvoglia solo per paura di perdere il momento?Oppure di passare ore e ore a scrollare una home page di un social network qualsiasi giusto per esser sicuro di non perderti niente?O ancora, hai la sensazione di essere indietroanni luce rispetto ai tuoi coetanei?Non preoccuparti, è normale. Quello che […]

Continua a leggere >>

26.01.23

“Cultura e Salute Mentale“

Le modalità di diagnosi e cura di una malattia possono variare a seconda del paese e della cultura? La risposta, chiaramente, è sì. Tuttavia, se è vero che gli indici impiegati per la diagnosi e i medicinali per la cura possono variare, quando si abbandona l’ambito dei disturbi fisici per addentrarci in quello della Salute […]

Continua a leggere >>

19.01.23

Valutare le cure in Salute Mentale

Il tema non è tra quelli più “di moda”: nei due giorni del Global Mental Health Summit a Roma lo scorso ottobre, al monitoraggio e valutazione della qualità dei servizi di Salute Mentale è stato accennato in non più di tre o quattro interventi, e solo con qualche parola. Il nostro Ministero della Salute, tramite […]

Continua a leggere >>

12.01.23

Cosa mi hanno regalato i farmaci

Vorrei fare un elenco personale ed esaustivo: Tanta tanta paura, ma anche il coraggio di sentirla tutta, inaspettatamente non mi uccide. Il coraggio di affrontarla di petto e di ribellarmi a un destino apparentemente già scritto, ma niente è così immutabile da arrendersi in partenza. I luoghi comuni, le incomprensioni, le frasi dettate dall’ignoranza, banali, […]

Continua a leggere >>

05.01.23

Scordarsi di sé

Tutto è cominciato durante gli anni del liceo, proseguendo e peggiorando, senza soluzione di continuità, nel periodo universitario. Ero attanagliata, ininterrottamente, dalla paura di poter, seppur non vi fosse una valida motivazione, perdere la memoria. Un’ossessione si stava subdolamente insinuando nella mia testa, peraltro con scarsissima discrezione: quella di dimenticare le cose. E dunque, del […]

Continua a leggere >>

29.12.22

“Cosa fai, ogni giorno, per prenderti cura di te?”

“Cosa fai, ogni giorno, per prenderti cura di te?” Tutto è iniziato con questa domanda. Ero all’inizio del mio percorso psicoterapeutico e pensavo che dormire un po’ di più e guardare serie tv bastasse per prendermi cura di me. Ignoravo il fatto che, di lì a poco, mi si sarebbe aperto un mondo, il mio. […]

Continua a leggere >>
Accogliere non respingere

22.12.22

Ho trovato la mia “Itaca”

Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Arianna, vengo da Roma e ho 27 anni.Lavoro come educatrice professionale e arteterapeuta/pedagogista teatrale. Lavoro con minori con disabilità ed in condizioni di disagio sociale. Il tema della salute mentale mi sta molto a cuore, per una serie di ragioni che spero di riuscire a portare qui e […]

Continua a leggere >>

15.12.22

Dove si trova la perfezione?

Apprezzare. Che bella parola, quanto è soddisfacente tirare un sospiro di sollievo e accorgersi di essere arrivati così lontani.  Quando mi sono voltata indietro e ho visto da dove partivo e dove ero giunta, oltre all’inevitabile soddisfazione, ha fatto capolino la complessità della mia mente. Ed è proprio questo il mio più grande dono e […]

Continua a leggere >>

08.12.22

La luce dopo il disturbo ossessivo compulsivo.

Cara Lau, in questi giorni ho iniziato un po’ a tirare le somme del mio percorso, a mettere insieme delle riflessioni che mi hanno portata a desiderare di scriverti questa lettera. Col DOC è sempre stato come vivere in sala d’attesa. Parlare di guarigione è una follia, se solo apri Google e ti metti a […]

Continua a leggere >>